Il Centro, a partire dal 1999 ha maturato una significativa esperienza in ambito residenziale  con il servizio degli Alloggi Protetti di Terza Accoglienza; questa opportunità consente a persone disabili o in difficoltà di vivere nuovamente o per la prima volta un luogo chiamato “casa”, dove poter continuare a progettare la propria vita e il proprio futuro all'interno di un contesto sociale. Gli ospiti possono godere di un servizio molto articolato, che consiste nell’accoglienza in una casa vera e propria, nell’assistenza specializzata da parte di un’équipe preposta a condurre e verificare le varie fasi del progetto individuale.

Gli ospiti devono provvedere al proprio mantenimento e alla gestione ordinaria della casa, attraverso un reddito derivato o da pensione di invalidità civile, o da  piccoli lavori quali tirocinio o borse lavoro a volte integrati da sussidi erogati dai servizi di cura. 

A partire dal giugno 2016 il nostro Centro ha aderito al servizio del Comune di Milano Residenzialità Sociale Temporanea che offre la possibilità a singoli o piccoli nuclei familiari (mamma - bambino) in difficoltà socio economiche di essere accolti presso piccoli appartamenti in attesa dell'assegnazione dell'alloggio popolare. Le segnalazioni vengono effettuate da una Cabina di Regia gestita dal Comune stesso.

stanza.png