Nel 1987 apre il Centro di Accoglienza Notturna che, dagli iniziali 6 posti letto, si estende a 15 nel 2001 ampliando il servizio anche durante il giorno e diventando un servizio Diurno e Notturno 7 giorni su 7, h 24.

Il Centro accoglie persone con grave disagio sociale favorendo il recupero di risorse personali attraverso progetti individualizzati in sinergia con servizi territoriali pubblici e privati. 

I servizi di qualità offerti sono realizzati da figure competenti che possiedono la formazione e l’esperienza necessaria per poter svolgere al meglio il proprio ruolo. L’equipe si riunisce una volta a settimana nella giornata di martedì per portare e discutere i vari casi e approvare e/o formulare nuovi obiettivi, metodi, percorsi, progetti inerenti ad ogni singolo ospite.

ballo.jpg